NEWSLETTER GRATUITA MINDGATE

I SOGNI, LA NOSTRA FONTE PER LA CRESCITA PERSONALE

I sogni

Il sogno ha un enorme potenziale per aiutarci nella crescita personale. Il sogno porta alla risoluzione di problemi, ci fa vedere cose del nostro inconscio, può aiutare a risolvere paure e blocchi emozionali.

Spesso ci raggiungono anche informazioni dal futuro attraverso sogni precognitivi. Diverse scoperte e invenzioni di importanza globale sono state realizzate attraverso le informazioni avute durante i sogni.
Per esempio, il chimico F.A. Kekulè ha scoperto la molecola di benzolo, Elias Howe ha inventato la macchina cucitrice, F. Gauß ha avute le migliori idee nel sogno.
Anche autori e compositori come Goethe, Dante, Tschaikowskij, Mozart, Wagner, Beethoven, Tartini, Brahms e tanti altri hanno avuto tante idee dai sogni o da stati di coscienza molto rilassati. In uno dei prossimi messaggi vi informeremo meglio.

Per sfruttare questo grande tesoro (potenziale) devi per primo ricordarti dei sogni. Quindi ecco dei consigli per ricordarsi dei sogni:

  • Non guardare film “stressanti” la sera
  • La sera pensare per ultimo: “Voglio ricordarmi dei miei sogni!”
  • Portare penna e carta vicino al letto
  • Procurarsi una torcia elettrica (per non disturbare il partner)
  • Se ci si sveglia di notte scrivere subito il sogno
  • Mettere una suoneria della sveglia non troppa stressante e con basso volume
  • Cercare di svegliarsi (programmandolo alla sera) 10 min prima della suoneria e
    rimanere ancora per 10 minuti al letto e ripassare i sogni avuti la notte.

Comprendere il messaggio del sogno

Il linguaggio che viene usato nei sogni è quello delle metafore e dei simboli. Anche il linguaggio a cui siamo abituati è da tenere in considerazione, anche se in maniera minore.

Il linguaggio del sogno è chiamato anche “linguaggio universale”. Questo perché è più completo del nostro normale modo di comunicare. Il messaggio del sogno ha un’enorme profondità, un immagine può dire molto di più di 1000 parole.
Spesso nel sogno vengono riportate cose vissute durante il giorno, viste alla televisione, ect, che ci hanno toccato a livello emozionale. Il nostro inconscio elabora queste informazioni durante la notte attraverso i sogni.

Ecco le cose che dobbiamo comprendere dal sogno:
– I messaggi nuovi,
– Le soluzioni ai problemi,
– I preavvisi precognitivi (previsione del futuro),
– Le esperienze spirituali
– Gli insegnamenti.

Ecco come interpretare il sogno per ricavare le informazioni che ci interessano:

Come prima cosa interpretiamo il sogno attraverso quello che abbiamo percepito emozionalmente durante le diverse fasi della visione. Poi dobbiamo confrontare il sogno con lo stato di veglia. Ad esempio, se durante il sogno si prova la sensazione della paura, cerchiamo di vedere quando questa sensazione la viviamo. Un’ipotesi potrebbe essere che questa paura la si vive ogni volta che si fa un colloquio di lavoro od un esame.

Persone, luoghi, oggetti e altro sono dei simboli che vanno interpretati personalmente. Libri con spiegazioni standardizzate di simboli sono poco affidabili, ognuno di noi ha un linguaggio personale e deve trovare il messaggio che lo riguarda.

Se sogniamo delle persone, molto spesso queste ci stanno mostrando una parte del nostro essere.

Per questo è bene chiedersi sempre:

– Cosa voleva mostrarmi il sogno?
– Che parte di me voleva mettere in evidenza la persona che ho sognato?

Un esempio che comunque va preso in considerazione nel contesto del sogno potrebbe essere:
– Se ho sognato una persona che ha dimostrato aggressività verso di me, la domanda che devo pormi è “in che occasioni sono aggressivo? E con chi sono aggressivo? Con gli amici, con la famiglia, con i colleghi o addirittura con me stesso?

Dedicate questi 10 minuti ogni mattina a voi e ai vostri sogni. È una gioia sapere che la notte non è solamente un periodo della nostra vita “perso” ma che possiamo elaborare dei concetti ed esperienze nuove che arricchiranno la nostra vita.

Per questa mail abbiamo finito, ma puoi cliccare qui, se desideri raccontarci un tuo sogno oppure approfondire il tema partecipando al Seminario Comprendere i Sogni on-line, guarda cosa ti offre www.comprendereisogni.it

Testimonianze

Il seminario mi ha segnato profondamente. Benché in questi ultimi vent'anni io abbia lavorato parecchio su me stessa, solo in quest'ambito l'incontro con la mia essenza più profonda mi ha fatto conoscere la radice della mia tristezza, che spesso e inaspettatamente affiorava nella mia vita. Da allora mi sento più leggera, meno spaventata, più ottimista e più fiduciosa nei miei confronti. Questo mi è successo e altro ancora. Ringrazio Paul ed Eleonora per esserci, per la solarità che irradiano e per la loro profonda dedizione verso ognuno di noi.
Erica Ajassa
Ubsegnante BiodanzaBergamo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Ti è piaciuto l'argomento? Condividi la conoscenza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp

© 2019 MindGate – Paul Kircher – Villa, 68 – 39042 Bressanone (BZ) – P.I.02926600210 – C.F. KRCPLA67R16B160T – Tel. +39 348 3106566 – Professionisti disciplinati ai sensi della Legge n° 4/2013