NEWSLETTER GRATUITA MINDGATE

COSA É L'INCONSCIO E DOVE SI TROVA

Dove, esattamente, si trova l'inconscio?

FOTO Se pensate si trovi nella pancia o nella testa, siete in errore in entrambi i casi. Esso, infatti, non è situato nel corpo dell’uomo, ma bensì al di fuori di esso.
L’uomo riceve consapevolmente 16 stimoli al secondo mentre il suo inconscio ne può ricevere fino 100 miliardi. Ogni parola, ogni gesto, addirittura ogni pensiero, viene immagazzinato nel cosiddetto campo morfico.

Il campo morfico viene definito anche quale sapere primordiale della natura, poiché in questi campi sono contenute ed immagazzinate, in forma svincolata ed indipendente dai fattori spazio/tempo, tutte le informazioni relative all’universo. Dietro questi campi si nasconde l’intero sapere dell’umanità e molto altro ancora. Tra sistemi viventi deve esserci, dunque, un collegamento di tipo telepatico, per l’appunto il cosiddetto campo morfico, il quale è altresì conosciuto come:
Akasha Cronik, Matrix, Anima Mundi, oppure anche, come lo definì C.G. Jung, inconscio collettivo. Queste definizioni sono tutte sinonimi del campo morfico.

Il fatto che questi campi morfici esistano veramente è oggi dimostrato scientificamente.
Due scienziati hanno posizionato diversi strumenti di misurazione – cosiddetti diodi – intorno alla terra, per rilevare il campo morfico, denominato anche fruscio bianco. I risultati furono davvero inaspettati:
all’epoca dell’attentato alle torri gemelle di New York , per esempio, tutti i loro strumenti posizionati sulla terra, registrarono un fuori scala addirittura 5 ore prima del fatto, quasi che l’inconscio collettivo avesse previsto in anticipo che lì sarebbe successo qualcosa. Lo stesso comportamento fu rilevato alla morte di Lady Diana, in cui tutti i diodi reagirono allo stesso modo. Addirittura i robot ne furono influenzati…

E' possibile attingere all'inconscio? E che significato avrebbe questo?

FOTO Con MindGate® siamo riusciti a trovare il modo per consentire a chiunque accesso immediato al campo morfico. Qui sono immagazzinati, ad esempio, tutti i programmi e gli schemi di ogni singolo uomo, ma anche tutta la conoscenza dell’umanità. Di conseguenza, vi è la possibilità, in ogni momento, di porre qualsiasi tipo di domanda per riceverne risposta. Attraverso questo accesso si è reso possibile un salto quantico. Le terapie diventano più efficienti e le paure e i blocchi possono sciogliersi molto più rapidamente. Esso inoltre, consente di attingere a tutto il sapere dell’umanità per mezzo del quale diventa possibile ideare nuove invenzioni in tempi molto più brevi.
Tutte le possibilità ottenibili dall’accesso ai campi morfici sono descritte sul nostro sito.

Testimonianze

Caro Paul, ... volevo ringraziarti anche per i tuoi insegnamenti condotti nel modo più gradevole e incoraggiante che si potesse immaginare. Non poteva essere meglio! Il seminario è stato per me di grandissimo aiuto sia per i suoi effetti positivi sul mio umore, sia per i suggerimenti utili che ne ho tratto fin'ora. Mi sento molto bene e ne sono davvero felice perchè è come se si fossero aperte delle nuove porte davanti a me. Grazie di cuore. A presto, Elena
Elena Arietti
Insegnante Torino

Testimonianze

Buongiorno a Tutti, mi chiamo Elio e ho partecipato al Seminario nel mese di aprile del 2007 con tanto scetticismo e dubbi pari al forte entusiasmo e alla gioia che ho provato al termine. Come tutte le cose che ho intrapreso, e visti anche i costi, mi sono esercitato in maniera spropositata (2 - 3 session al giorno) per avere un ritorno di risultati ovviamente. Ne ho avuti tantissimi e non vi dico la gioia ma le esperienze che voglio raccontarvi tra le tante sono 3, molto particolari, tanto che non sono ancora riuscito a capire come sia avvenuto il tutto. 1) Alla fine del corso sono tornato a casa e le prime 4 o 5 session che ho fatto sono state dirette subito al "materiale" e per mettere un pò alla prova il metodo. Ho quindi chiesto di mostrarmi come fare per guadagnare 8.000,00 € in breve tempo oltre al normale stipendio (provvigioni nel mio caso). Risposte nessuna. Ad agosto avevo 9.000,00 € in più e non ho ancora capito come. 2) Nella seconda esperienza, fine agosto, ho chiesto in 3 session (sab/dom sera) di mostrarmi un cliente a cui interessasse l'arredamento con prodotti (faccio il rappresentante). È un evento questo, che si presenta circa 2 o 3 volte all'anno se si ha fortuna. Nonostante che questa mia fortuna fosse già esaurita per il 2007, dopo la seconda session in cui non vedevo nulla il mercoledì e il giovedì successivo 2 clienti, uno incontrato durante il mio giro e l'altro mi ha telefonato (quindi ancora più straordinario), erano e sono interessati. 3) Ho avuto a luglio un grave problema alla voce (persa) e in più un piccolo ma fastidioso problema di salute. Siccome ad andare dal medico sono sempre restio anche questa volta non l'ho fatto e il problema si è trascinato fino a pochi giorni fa. Esausto ho fatto due session chiedendo di mostrarmi come curarmi. VISTO NULLA DUE GIORNI DOPO GUARITO. ps.: L'allenamento paga Grazie Paul e Grazie Eleonora
Elio Borghini
Rappresentante Cuneo
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Ti è piaciuto l'argomento? Condividi la conoscenza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp

© 2019 MindGate – Paul Kircher – Villa, 68 – 39042 Bressanone (BZ) – P.I.02926600210 – C.F. KRCPLA67R16B160T – Tel. +39 348 3106566 – Professionisti disciplinati ai sensi della Legge n° 4/2013